Preferiti

 
 
Selezionnate la destinazione da voi scelta
Selezionnate la destinazione da voi scelta
   .
Lavey-les-Bains : l'acqua termale più calda della Svizzera
Bex : il sale ed il vino
Gryon, dolcezza delle Alpi
Villars, eleganza alpina e grandi scuole
Aigle, un castello tra le vigne
Les Diablerets, glacier 3000
Leysin, luogo d'incontro fra sport e studio
Les Mosses - La Lécherette
Rossinière, l’eredità di Balthus
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Rougemont, i suoi chalet da sogno
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Villeneuve sul lago di Ginevra
Montreux, la città del jazz e dei congressi
Vevey, il mercato sul lago
Chexbres, la terrazza sul lago di Ginevra
Cully, Lavaux ed il jazz
Lutry, il vino in festa
Losanna, capitale olimpica
Echallens, villaggio del pane e del grano
Oron, città medievale
Moudon, città medievale
Payerne, un’eredità dell’ordine di Cluny
Estavayer-le-Lac, città medievale
Avenches, capitale romana
La Vallée de Joux : un’aria da Grande Nord
Romainmôtier, priorato di Cluny
Vallorbe, vacanze nelle grotte
Orbe, la romana
Yverdon-les-Bains, le sue acque, il suo patrimonio
Yvonand, un dolce profumo mediterraneo
Grandson, la terra del gusto
Sainte-Croix/Les Rasses, la musica attraverso il tempo
Nyon, città storica e di festival
St-Cergue, la natura allo stato puro
Rolle, l'internazionale
Morges, città fiorita
La Sarraz, al Centro del Mondo
 

Il CIMA (Centre International de Mécanique d’Art) - Sainte-Croix

Il Centre International de Mécanique d’Art (CIMA) presenta una collezione di carillon, tradizione e know-how tipici di Sainte-Croix. La città era specializzata nella produzione di movimenti meccanici.


Le CIMA (Centre International de Mécanique d’Art), Sainte-Croix

Le CIMA (Centre International de Mécanique d’Art), Sainte-Croix

Il Centre International de Mécanique d’Art (CIMA) offre un laboratorio meccanico dell’inizio del 20° secolo uguale ai molti attivi a Ste-Croix durante la sua età industriale d’oro.

Il CIMA, che si visita unicamente con una guida specializzata, raccoglie una collezione storica di carillon ed automi. Alcuni sono conosciuti in tutto il mondo come : l’equilibrista sulla sedia e Pierrot. Conserva inoltre una straordinaria scenografia dell’illustratore Etienne Délessert, nella quale personaggi fantastici si animano al ritmo della musica grazie a movimenti meccanici.

Ste-Croix nel cuore del Giura, è da più di due secoli un centro di produzione di movimenti meccanici ed in particolare di carillon. Questa tradizione iniziata intorno al 1811 ha avuto il suo culmine nel 1896 quando il numero degli operai superava quello degli abitanti. L’industria dei carillon ha poi conosciuto il suo declino all’inizio del 20° secolo. Oggi resta un unica manifattura : la Reuge SA di cui qualche prodotto di eccellenza è esposto al museo CIMA.


Situazione geografica

Indirizzo

CIMA
Rue de l'Industrie 2
1450 Sainte-Croix
Tel. +41 (0)24 454 44 77
Fax +41 (0)24 454 44 79

Documentazione

Giura

Il Giura si distingue per la modestia ed il fascino delle sue montagne, facilmente accessibili...

> Scaricare PDF
> Sfogliare online

Destinazione di estate

Destinations d'été

 

Attualità

I Tesori del Tempo nella Vallée de Joux

Un gioco inedito ed una mostra da non perdere per gli appassionati di orologeria. Un’occasione per i...

» Di più…

Benvenuti nella Regione del Lago di Ginevra

Venite a scoprire e a vivere la natura in quest’angolo incantato della Svizzera. Una regione per tut...

» Di più…

Events

ott
23

Les Mosses

Insectes, de la brindille au cabinet des curiosités

» Di più…
ott
23

Nyon

« EDMOND DE PALEZIEUX, peintre navigateur (1850-1924) »

» Di più…
ott
23

Aigle

Course de cyclisme sur piste

» Di più…

Prenotazione online

Arrivo  
Partenza  
Persona(e)

 

Copyright Région du Léman 2009, Réalisation MySwitzerland & DidWeDo*